Oggi voglio parlare con te di cosa significa creare una strategia di web marketing per il tuo business.

Partiamo da un presupposto: per me il tuo marketing è della stessa importanza di quello di un grande brand, quindi anche la tecnica deve essere la stessa per ottenere i grandi risultati che meriti.

Cos’è il web marketing

Il web marketing è la branca delle attività di marketing dell’azienda che sfrutta il canale online per studiare il mercato e sviluppare i rapporti commerciali (promozione/pubblicità, comunicazione, distribuzione, vendita, assistenza alla clientela, etc.) attirando utenti di internet interessati ai suoi prodotti/servizi.

Questo vale anche per il tuo business: fare marketing significa cercare persone interessate a quello che fai, ma anche usare il web per studiare il mercato e quindi progettare il tuo business al meglio.

Inoltre possiamo distinguere:

  • Web marketing promozionale: tutto quello per cui paghi (banner, rich media, pop-up, pop-under, interstiziali, sponsorizzazioni, social advertising);
  • Comunicazione online: ottenere visibilità attraverso azioni non (direttamente) a pagamento (es. pubbliche relazioni, contenuti interessanti, informazioni utili, gestione di una community,  meccanismi virali).

Cos’è una strategia

Una strategia è un insieme di azioni strutturate che si mettono in campo per raggiungere i tuoi obiettivi di web marketing.

La strategia risponde alle domande:

  • A che punto è la tua presenza online?
  • Perché?
  • Quali sono i tuoi obiettivi di business e di marketing?
  • Come puoi arrivarci?
  • Ci stai arrivando?

Ma anche alle tre domande più importanti in assoluto di tutto il tuo lavoro online:

  • A chi parli? (cliente ideale)
  • Come gli parli? (tono di voce e tipo di contenuti)
  • Perché gli parli? (cosa vuoi che faccia dopo aver letto/visto ogni contenuto? e perché lui o lei dovrebbero seguirti?)

Tecnica e creatività

Elaborare una strategia di web marketing è sicuramente un gioioso lavoro creativo, ma prima di tutto è un lavoro tecnico, che ti richiederà uno sforzo analitico preliminare (l’analisi di listening) e di apprendere alcune tecniche entro cui far scorrere la tua creatività.

Richiede sicuramente tempo, impegno e lo sforzo di uscire dalla forma mentis di chi oscilla fra “il marketing è genio e sregolatezza” e “il marketing è rigidità e soffocamento del cliente”.

E allora perché dovresti farla?

Perché è un’occasione imperdibile di riflessione su di te e suo tuo business, perché è l’unico modo per avere obiettivi concreti e andare loro incontro con sicurezza e un bel sorriso, e perché solo così sarai certa di comunicare secondo i tuoi principi e i tuoi valori nel pieno rispetto di te stessa e dei tuoi clienti.

Non sai da dove partire? Puoi trovare aiuto qui.