Freedom at Work - Corso online organizzazione per imprenditrici

Quando si inizia a lavorare in proprio si immaginano giornate perfette, in completa autogestione, con tutto che si incastra esattamente come tu desideri.

Sicuramente anche tu ti sei scontrata, invece, con la dura realtà: i clienti con esigenze diverse dai tuoi incastri di tempo, gli imprevisti che accadono alle imprenditrici come ad ogni altro essere umano, la tremenda contabilità da gestire che porta via più tempo del previsto, e magari le persone intorno a te che hanno scambiato il “libera professionista” con “chiediamole qualunque cosa tanto non deve timbrare il cartellino”.

Ecco, facilmente ti sei trovata in queste condizioni anche tu vero? Tranquilla capita a tutte!

Ecco da quali esigenze nasce Freedom at Work il corso che in 4 lezioni ti aiuterà a riorganizzare il tuo tempo e il tuo lavoro in modo da essere più produttiva e da riconquistare una delle cose più preziose che abbiamo: il nostro tempo.

freedom at work corso organizzazione

Freedom at Work fa per te se:

  • sei una professionista o un’imprenditrice che fatica a organizzare le sue giornate
  • guardi alla marea di cose che fanno le donne di successo che ammiri e ti chiedi “Ma come diavolo fanno a fare tutto?”
  • non riesci a fare le cose importanti perché passi il tempo a inseguire quelle urgenti
  • hai difficoltà a stabilire obiettivi e priorità
  • vorresti un’agenda come quelle che vedi su Instagram e invece la tua oscilla sempre fra il caos assoluto e il vuoto cosmico senza vie di mezzo
  • vuoi riconquistare spazio per le persone e le cose che ami…partendo da te stessa!
  • detesti sentirti dire “Devi…” ma adori dire “Voglio…”
  • hai bisogno di tecniche intelligenti e testate da assemblare in una sequenza perfetta per te
  • vuoi trovare il tuo metodo di organizzazione per raggiungere i tuoi obiettivi in modo rilassato

Come funziona e quanto costa

Freedom at Work è un corso in 4 lezioni con cui potrai costruire il tuo metodo di lavoro.

Ebbene sì, non ti darò il mio sistema, perché probabilmente per te non va bene. Ti spiegherò alcuni principi base sulla base dei quali creare un sistema di gestione del tempo che funzioni per te, sulla base dei tuoi impegni e di come sei fatta tu.

Alcuni esempi?

Inutile che ti dica che il bullet journal è l’agenda perfetta se le tue giornate sono fatte soprattutto di appuntamenti a orari precisi, così come sarebbe sciocco dirti di fare le cose più importanti e delicate nella prima parte della giornata se tu rendi di più la sera.

Insomma, ti aiuterò a scoprire la tua organizzazione perfetta, senza cercare di cucirti addosso un abito che ti sta male.

Freedom at work immagine laterale salespage 1

Quanto costa Freedom at Work? Solo 125€ e puoi averlo semplicemente cliccando sul bottone qui sotto

Programma completo

Chi ben comincia…: La dichiarazione di intenti – L’analisi delle priorità

Le grandi regole:

  1. Esamina il tuo tempo
  2. Stabilisci una routine quotidiana fissa
  3. Tieni un’unica agenda casa-lavoro
  4. Fa i lavori quando siete nella forma migliore
  5. Non rimandare cose sgradevoli ma importanti
  6. Fa una cosa alla volta
  7. Se possibile iniziato un lavoro, finiscilo
  8. Sii selettiva, impara a dire di no
  9. Fa le cose abbastanza bene, evita la perfezione
  10. Prima pensa e poi agisci

Fatti furba:

  • Uno dentro…uno fuori
  • La gestione delle informazioni in entrata
  • Chi doveva spedire quella raccomandata?
  • Quando perdi la bussola…usa l’agenda

Tiriamo le somme e non dimentichiamo le cose importanti:

  • E quando il caos ti sovrasta che si fa?
  • Sfatiamo i miti: nessuno nasce organizzato
  • Ogni tanto molla il colpo!

Cosa otterrai con Freedom at Work

Freedom at work_cosa otterrai 1_new
Freedom at work_cosa otterrai 2_new
Freedom at work_cosa otterrai 3_new

Sara Salvarani digital coachMi chiamo Sara Salvarani e sono fissata con l’organizzazione praticamente da sempre, da quando mia sorella maggiorefaceva le scuole medie e poteva organizzarsi lo studio usando davvero quello strumento fantastico che per me era il diario.

Durante tutta la mia vita professionale ho seguito corsi di formazione sulla gestione del tempo, su come migliorare la mia organizzazione, perché ho sempre saputo che solo così avrei raggiunto i miei obiettivi.

Quando sono diventata freelance mi sono resa conto che dovevo assolutamente “restare sul pezzo” ovvero portare avanti tutto quello che avevo imparato, consolidandolo in un metodo tagliato su di me.

Perché non ho usato le varie tecniche tanto magnificate da tutti, tipo quella del pomodoro? Perché per me non funzionavano, non rispondevano alle mie esigenze di organizzazione  e alla mia personalità.

Così ho ripreso in mano tutto quello che sapevo e l’ho adattato a me. Questo è quello che ti propongo: scoprire le fondamenta dell’organizzazione e come cucire il tuo metodo su misura.

Scegli una vita più facile

Partire da un'organizzazione produttiva delle tue giornate è il modo migliore