Cosa significa fare sweet marketing - © Sara Salvarani

Dopo 4 anni di onorata attività mi sono resa conto che ho sempre comunicato la mia visione del marketing, ma non ho mai davvero spiegato perché lo definisco “sweet“.

Quindi ho pensato di inaugurare il 2019 proprio dando una chiara spiegazione di cosa significa, per me, fare Sweet Marketing (e, di conseguenza, avere uno Sweet Business).

Fare Sweet Marketing significa fare un marketing che ti somiglia

Non mi stancherò mai e poi mai di dirlo: se vuoi che il marketing funzioni per te e per i clienti deve portare avanti il tuo stile e i tuoi valori.

Questo funziona con i clienti perché li avvicina a te su un piano differente dalla vendita, ma soprattutto funziona per te perché ti fa costruire una comunicazione in cui ti rispecchi e che senti appartenerti.

Questo è il vero segreto di un marketing che funziona: essere sempre fedeli a se stesse.

Fare sweet marketing significa fare un marketing non urlato

Sweet significa anche usare un tono di voce dolce, cortese, rispettoso dell’altro, non invadente.

Sappiamo tutte benissimo quanto siano fastidiosi i piazzisti vero? Io e mio marito ci divertiamo un sacco a vedere le televendite in TV, soprattutto quelle su Telemarket, e ogni volta mi riprometto di mandarne uno spezzone a tutte le clienti che non si sentono a proprio agio con la vendita. Ragazze, peggio di così non potrete mai fare!

Esilarante, non trovi? Bene, io porto avanti il concetto dello sweet marketing proprio perché voglio aiutarti a stare ben lontana da questo (non)modello.

Perché sweet significa una chiacchierata fra amici in cui tu aiuti i tuoi clienti a trovare la soluzione a un loro problema o a soddisfare un bisogno/desiderio, una chiacchierata in cui ti metti al loro servizio con gentilezza e un bel sorriso.

Fare Sweet Marketing significa fare un marketing semplice

Spesso riteniamo che semplice equivalga a banale o a stupido.

Errore!

Semplice è bello perché è chiaro, facilmente comprensibile anche in mezzo l caos che ci circonda ogni giorno, e soprattutto è distintivo di uno stile curato ma senza orpelli inutili ad appesantirlo.

Semplice significa che tu lo farai in modo semplice e comodo per te, scegliendo i canali che ti sono più congeniali e programmando con buon anticipo i contenuti, così da poterti rilassare ed essere presente per i tuoi clienti quando ne hanno più bisogno.

Cosa ne pensi?

Ti piace lo Sweet Marketing? Se vuoi farlo tuo ma non sai come, puoi andare qui.

Come possiamo definire lo sweet marketing? Quali vantaggi porta e perché è perfetto per le imprenditrici e le freelance? #marketing #comunicazione #sweetmarketing #sweetbusiness #imprenditrici #donneinbeta #donneincarriera #marketingalfemminile

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.