Storytelling - 3 elementi in cui puoi usarlo da subito

Quando si parla di storytelling sembra sempre che sia tutto o superfacile o supercomplicato. Insomma si oscilla fra il “racconta i fatti tuoi e fatti un selfie” e “struttura un romanzo degno di Manzoni e suddividilo in puntate per vendere di più”.

Ecco, quando vedo questi atteggiamenti mi viene subito il #diolafatica, perché le cose sono ben diverse.

Partiamo dal presupposto che lo storytelling non è una strategia di marketing ma una tecnica di comunicazione. Lo si può applicare praticamente a tutto! Ad esempio io l’ho usato per appassionare mia figlia e le sue amiche alla geografia raccontando storie di aziende e territori appartenenti alle varie regioni italiane.

Poi qualcuno dice che il mio lavoro non serve nella quotidianità! 😀

Ma come può lo storytelling aiutare il tuo business a crescere presentandolo in modo accattivante e davvero aderente a chi sei e ai tuoi valori?

Partiamo da 3 elementi base in cui puoi usare questa tecnica fin da ora!

Banner Easy Storytelling

 

La pagina Chi Sono

Il primo luogo puoi usare la tecnica dello storytelling nella pagina Chi Sono del tuo sito web.

Qui puoi davvero sbizzarrirti a raccontare la tua storia, a far capire le sfide che hai superato, come hai saputo apprendere le competenze per essere la grande professionista che sei e come hai costruito passo dopo passo un lavoro che mette tutto il tuo sapere e il tuo amore al servizio del cliente.

Ricorda: qui tu sei l’eroina della tua storia e il cliente è la bella principessa da salvare!

La pagina Cosa Faccio per Te

Ok, cambiamo prospettiva: se prima abbiamo messo al centro te e la tua storia presentandoti come l’eroina di una fiaba che tu stessa hai saputo scrivere, ora è il momento di cambiare protagonista, mettendo al centro i tuoi clienti.

Sono loro gli eroi dell’avventura con cui presenterai i prodotti e servizi che proponi nella classica pagina Cosa Faccio per Te.

Quello che ogni freelance deve capire, infatti, è che il nostro ruolo è quello di mandanti, facilitatori, aiutanti dell’eroe, che però resta il cliente, perché la grande fatica del cambiamento può essere solo una sua scelta. Io amo avere questa funzione, è fatta davvero per me!

Il tuo profilo Instagram

Si dice che Instagram è un canale di visual storytelling.

Beh, credo che sia un po’ come parlare di marketing tradizionale e digital marketing: seriamente c’è ancora qualcuno che pensa di poterli separare?

Verissimo: su Instagram una buona foto è fondamentale, ma solo con accanto un testo coinvolgente darà il suo meglio.

Insomma, su Instagram puoi fare quello che chiamo “lo storytelling della quotidianità”, ovvero raccontare te e il tuo business nelle piccole tappe che si succedono giorno per giorno, anche grazie a quello strumento fantastico che sono le Stories.

Per aiutarti a scoprire i segreti di questa tecnica, ho creato un corso tutto dedicato allo storytelling, quello semplice, bello e costruttivo. Per iscriverti clicca sul banner qui sotto!

Banner Easy Storytelling

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.