Strategia di digital marketing - ecco cosa devi sapere

Come si costruisce una strategia di digital marketing solida, coerente e che funziona?

Quali sono i punti fermi su cui costruire una presenza on line non solo accattivante, ma che ti fa vendere?

I pilastri su cui lavorare sono tre e oggi li vedremo tutti.

Individuare il tuo Cliente Ideale

Credo che te lo abbiano detto anche i sassi: devi conoscere i tuoi clienti per poter comunicare in modo efficace e fare un marketing mirato e intelligente.

Ma come fare tutto questo lavoro? Ci sono essenzialmente due metodi che vanno a braccetto, ovvero si devono integrare per costruire un profilo dei tuoi clienti ideali davvero accurato. Vediamoli.

Buyer Persona Canvas

Il Buyer Persona Canvas è una griglia stile Business Model Canvas da riempire con le informazioni che hai sui tuoi clienti.

Diciamo che è l’analisi preliminare che ti serve per raccogliere tutti i dati sulle persone che vuoi coinvolgere e iniziare ad approfondire il tuo ragionamento.

Buyer Persona Canvas italiano

Job To Be Done

Il Job To Be Done (o JTBD) approfondisce lo schema precedente andando a individuare le attività (Job) che i tuoi clienti devono portare avanti (a livello funzionale, sociale ed emozionale) con i relativi vantaggi raggiunti insieme agli obiettivi e le difficoltà affrontate se non riusciranno a portare a termine i job.

Qui cerchiamo di capire meglio le attività pratiche (= funzionali) che devono svolgere i tuoi clienti mentre affrontano i problemi relativi alla tua area di interesse (es: comunicazione, alimentazione, pulizia della casa, ecc…), le attività sociali (es: cosa comporta nel contesto sociale non riuscire a svolgere un determinato compito funzionale?) e come si sentiranno emozionalmente (o come vogliono sentirsi) portando a termine i vari job funzionali.

job to be done_italiano

Creare la tua Value Proposition

Una volta conosciuti meglio i tuoi clienti ideali, è il momento di costruire la tua proposta di valore, ovvero quella frase che presenta te o il tuo business o un tuo prodotto/servizio al pubblico in modo da rendere chiaro il famoso “perché tu e non un’altra“.

Per fare questo dobbiamo individuare come un singolo prodotto o servizio va a ridurre le difficoltà individuate con il JTBD o a generare determinati vantaggi.

value proposition design_italiano

Scegli le tue armi

Il terzo pilastro della tua strategia di digital marketing sono le armi che metti in campo per portare la tua Value Proposition all’attenzione dei tuoi clienti ideali. Gli strumenti fondamentali sono due: i canali che scegli e i contenuti che proponi.

I canali

Dve devi essere per comunicare in modo efficace? Senza dubbio ti serviranno un sito, un blog e una newsletter, ma a livello di social dove è meglio comunicare?

A questo potrà rispondere il Buyer Persona Canvas, dove avrai mappato i social più utilizzati dai tuoi clienti ideali.

Il mio consiglio è di consolidarne bene uno e poi andare avanti col successivo: in questo modo non disperderai energie e ti sentirai forte vedendo i risultati ottenuti.

I contenuti

Se hai lavorato bene col JTBD e col Buyer Persona Canvas sarà semplice individuare i bisogni dei tuoi clienti e creare contenuti che vadano a fornire le informazioni utili per loro, ma anche per te, perché dimostreranno come i tuoi prodotti e i tuoi servizi soddisfano proprio quelle fondamentali necessità.

Voglio facilitarti il lavoro

Ora che hai compreso l’importanza di partire con il piede giusto (e se hai bisogno di aiuto puoi andare qui) ti serviranno degli strumenti pronti da usare.

Per questo ho creato gli schemi del Buyer Persona Canvas, del Job To Be Done e del Value Proposition Design in italiano e pronti da scaricare.

Ti basta compilare il form e saranno tutti tuoi…al lavoro!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.