Il mio Miracle Morning, ovvero come ho cambiato la mia routine del mattino

Eccoci qui al primo appuntamento con #SweetSocialTips, la nuova rubrica dove ti parlerò di consigli per la vita da freelance: dall’organizzazione alla comunicazione, passando da marketing e business, scoprirai il retrobottega della mia vita da imprenditrice.

In questa prima puntata parliamo di routine del mattino e in particolare del mio personale approccio al miracle morning.

Cos’è il miracle morning?

Il miracle morning è lo svegliarsi prima del solito (teoricamente un’ora, ma io ho anticipato di 30-35 minuti circa) per fare qualcosa che ti permette di raggiungere i tuoi obiettivi. In particolare ci sono alcuni fattori importanti:

  • Il silenzio: invece di iniziare subito a parlare, ascoltare la radio o la TV, ci si gode il silenzio, lasciando spazio al respiro
  • Affermazioni utili e positive: repetita iuvant, quindi sapere cosa vuoi, perché e come ottenerlo passo dopo passo ti aiuterà a focalizzarti su ciò che conta.
  • Visualizzazione: il tuo cervello non sa quando qualcosa lo hai solo immaginato o quando lo hai fatto davvero, per lui sono sempre immagini, quindi visualizzare ripetutamente i passaggi per raggiungere i tuoi obiettivi della giornata e della tua vita, è come allenarsi al successo
  • L’esercizio fisico: muoviti! Muoviti ogni giorno per svegliare al meglio il tuo corpo e la tua mente. Vuoi ballare in mutande in bagno? Fallo! L’importante è dare la carica al tuo corpo.
  • La lettura: leggi cose belle, che ti ispirano e ti fanno crescere come persona e come professionista.
  • La scrittura: tenere un diario, delle cose belle, o dei successi, o di ciò per cui sei grata. Io ho provato a farlo la sera, ma non funziona, almeno per me. Molto meglio farlo appena sveglia, riguardando al giorno precedente con più rilassatezza.

Come ho creato il mio personale miracle morning

Ho pensato a lungo a come raccontarti il mio approccio a questo metodo e ho deciso di usare un video, così i #SweetSocialTips andranno ad arricchire il mio canale YouTube.

Goditi il video!

E se vuoi approfondire il mio metodo di organizzazione puoi farlo qui.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.