Il dialogo interno è la conversazione più importante della tua vita

Sono tanti anni che lavoro con professioniste e aziende e c’è una cosa che mi rende molto triste: troppe persone hanno smesso di sognare la vita che desiderano, il lavoro che desiderano, il business che desiderano, convinte che in tempi così economicamente difficili ci si debba accontentare dei clienti che arrivano, anche se non ti piacciono.

Sì, hai capito bene: non sto parlando di quanti clienti arrivano, ma di quali.

Dai, ammettilo, tanto non lo sapranno mai: anche tu hai uno o più clienti che non sopporti!

Io li ho avuti per molto tempo. Non ne potevo più, era un’angoscia lavorare per loro, mi sentivo male al pensiero.

Poi ho detto basta, ho deciso di costruire un business come dico io, fatto delle consulenze e dei corsi che amo fare, proposti secondo il mio stile e i miei valori.

“Eh ma per me è diverso! Io non posso permettermelo!”

Ok, lungi da me dirti che devi troncare con tutti i tuoi clienti e non guadagnare più un euro fino a che non avrai davanti la tua buyer persona perfetta. Non sono pazza e spero che non lo sia anche tu!

Ti dico solo che hai un prezioso alleato per scoprire chi è il tuo cliente ideale e per costruire con lui un rapporto duraturo e profittevole per entrambi: è il marketing.

Perché il marketing ti aiuta a essere l’imprenditrice che desideri

Quando ti approcci al marketing e alla comunicazione per il tuo business, la prima cosa che devi fare, come dico sempre alle mie clienti, è costruire il ritratto del tuo cliente ideale.

Sì, devi riprenderti il diritto di sognare chi vuoi avere davanti nella tua professione.

Chi vuoi vedere nel tuo negozio?

A chi vuoi vendere le tue consulenze?

Per chi vuoi creare i tuoi prodotti?

Rispondi a queste domande tratteggiando le caratteristiche, lo stile, il carattere delle persone con cui vuoi avere a che fare. Mi raccomando, non pensare solo a chi secondo te apprezza di più i tuoi prodotti, chiediti chi davvero vuoi come cliente.

Fatto questo, devi studiare le persone che corrispondono a queste caratteristiche e capire quali canali online usano per cercare quello che offri, ma, cosa più importante, anche come parlano, come ragionano, come fanno scelte e di cosa hanno bisogno.

Esatto: i tuoi clienti ideali di cosa hanno bisogno? Come vogliono sentirsi? Cosa cercano dal tuo settore di mercato? Quali dubbi hanno e quali risposte vogliono?

Solo sulla base di queste risposte potrai creare il marketing che desideri, e anche modificare quello che offri al tuo pubblico, perché avrai capito meglio quali sono le sue vere necessità.

A volte, infatti, ci focalizziamo così tanto su quello che pensiamo sia più vendibile, che ci dimentichiamo di vendere quello che è sicuramente utile.

Avere il business che sogni, diventare l’imprenditrice che desideri, è a portata di mano. Basta fare una scelta di impegno e di costanza…e partire col piede giusto!

Se hai bisogno di aiuto, se vuoi approfondire questo tema, puoi partire da qui e vedere il tuo business crescere e fiorire proprio come le piante in questo inizio di primavera.

Sara Salvarani_ Come diventare l'imprenditrice che desideri grazie al marketing _Pinterest_1000x1500

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.