Non sai cosa pubblicare sui tuoi canali - Le rubriche fisse sono il tuo salvagente

Oggi parliamo di rubriche fisse per la tua comunicazione, uno strumento eccezionale per  facilitarti la vita e rendere il tuo marketing efficace e sbrilluccicante di successo!

Una premessa sulla programmazione

Nell’elenco delle cazzate che sento dire più spesso c’è quello che programmazione significa finzione…ma per piacere! Programmare i tuoi contenuti business, quelli che usi per promuovere la tua attività, dovrebbe essere una delle cose più normali che fai, perché ti permette di risparmiare tempo ed energie che puoi dedicare ad altro, anche perché così la tua comunicazione sarà più efficace, quindi venderai di più, quindi avrai bisogno di quel tempo per portare avanti il tuo effettivo lavoro!

Se impari a programmare con costanza, vedrai in poco tempo i grandi risultati e soprattutto recupererai molto tempo prezioso.

Se non sai da dove partire puoi iniziare qui e qui.

Le rubriche fisse: il mio sistema preferito per facilitare la programmazione

Quali sono i tuoi canali di comunicazione? Non importa, qualunque strada tu abbia scelto, devi assolutamente semplificarti la vita!

Quanto ci metti a pensare ogni giorno a qualcosa da condividere con il tuo pubblico? Tanto vero? Da farsi venire l’ansia!

Per non parlare di quei giorni dove con le parole non caveresti un ragno dal buco perché, come è naturale, sei impegnata con tutto il resto del tuo lavoro e staccare per pubblicare qualcosa ti svuota completamente.

Ovvio. Non sei strana o incapace, sei come tutte noi!

Quindi? Che si fa? Si trova una strada per rendere le cose più facili ed efficaci (sì, efficacia non è sinonimo di complicazione…chi te lo dice non ha capito niente!).

Ci sono davvero molte cose che puoi fare per rendere migliore la tua comunicazione, ma la prima è quella di pensare a delle rubriche fisse per ogni canale.

Pensa a questo blog:

  • il lunedì pubblico un post divulgativo sul digital marketing
  • il giovedì c’è l’appuntamento con #SweetSocialTips
  • ogni due settimane, di sabato, l’intervista a una Sweet Guest Woman (vuoi essere la prossima? scrivimi a sara@sarasalvarani.it).

Su Facebook invece, oltre alle condivisioni dei post, ogni mercoledì condivido una news di settore, al venerdì una risorsa gratuita e alla domenica un post di archivio.

Su Instagram idem come sopra: rubriche fisse 6 giorni su 7.

Programmo sempre tutto in anticipo? Lo confesso: a volte no! Ma sapere il tema su cui dovrò scrivere, o in base al quale scegliere la foto da pubblicare, è davvero di grande aiuto perché riduce le opzioni e il mio cervello resta, così, molto più focalizzato.

Pensaci: se devi scegliere fra una tavola piena dei tuoi piatti preferiti ci metti molto più tempo di quando hai solo due opzioni!

Insomma, individuare i macrotemi che ruotano attorno alla tua attività e trasformarli in rubriche fisse per i tuoi canali social e per il tuo blog è davvero una scelta vincente.

Quali sono gli argomenti che sceglierai per le tue?

Sara Salvarani_Rubriche fisse_Pinterest_1000x1500

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.